Qualità di Servizio - Cooperiamo Insieme
 

Qualità di Servizio

PARLIAMO DI QUALITA': in neretto gli obiettivi 2016

Molte persone a causa di una malattia, nella fase post operatoria di un intervento chirurgico o per l’età avanzata possono aver bisogno dal punto di vista fisico o psichico di supporto, attenzione e assistenza domiciliare.
 
Cooperiamo Insieme Cooperativa Sociale fornisce servizi in grado di limitare la perdita di indipendenza e gli effetti condizionanti il nucleo familiare di persone affette da patologie croniche quali ad esempio l’Alzhaimer o il Parkinson.
 
Cooperiamo Insieme fornisce cure personali per l’igiene, l'alimentazione e la gestione dell'incontinenza, nonché servizi di compagnia e domestici. 
 
Se hai bisogno di un piccolo aiuto in casa, di servizi di trasporto dedicato o di una persona fidata per lo svolgimento delle attività quotidiane contatta i nostri uffici. Insieme troveremo una risposta alle tue esigenze.
 
Faremo ogni sforzo per essere il tuo miglior fornitore di fiducia per i servizi domiciliari, di compagnia e di cura personale.
 
Cooperiamo Insieme Cooperativa Sociale ha l’obbiettivo di fornire servizi specifici, cure e operatori sanitari e sociali qualificati per i vostri cari come se fossero i nostri stessi familiari.
 
La nostra missione è quella di stabilire standard di eccellenza per fornire cure primarie alle persone nel proprio domicilio.
 
Cooperiamo Insieme Cooperativa Sociale si impegna a fornire personale dedicato per la cura della persona e della casa.
 
Cooperiamo Insieme Cooperativa Sociale offre una varietà di servizi sociali e sanitari non medici. 
 
Compagnia, casalinga e cura personale e gestione del tempo libero sono le nostre specialità. 
 
Il nostro personale affidabile e competente è pronto ad assistere e accogliere le vostre esigenze. 
 
Il nostro coordinatore di servizio (Consulente Familiare) fisserà un appuntamento per visitare la vostra casa, senza alcun costo o obbligo per voi.
 
Il sopralluogo domiciliare stabilirà un piano personalizzato di assistenza per determinare il livello di assistenza necessario e le attività prioritarie da espletare. 
 
Faremo ogni sforzo possibile per fornire la migliore intesa tra voi e il nostro caregiver.


Ci impegniamo a:

  • Sostituire l'operatore su semplice richiesta dell'assistito o del delegato nel più breve tempo possibile e comunque non oltre i cinque giorni.
  • Non cambiare l'operatore se non per motivi indipendenti dalla nostra volontà (richiesta dell'utente, malattia, ferie, dimissioni, incompatibilità di carattere, ecc.).
  • Rilevare attraverso l'invio semestrale di un questionario di soddisfazione del cliente valutazioni su: le prestazioni ricevute, le formalità necessarie ad attivare l'assistenza, la facilità nel contattare ed avere risposte dal nostro ufficio. La chiarezza delle informazioni fornite attraverso il sito e la carta dei servizi.
  • Offrire a chi lavora con noi compensi corretti, continuità nel rapporto di lavoro e aiuto per assolvere alle incombenze burocratiche, promuovendo un concetto di legalità e fidelizzando il personale più qualificato.
  • Sviluppare contatti con i servizi sociali ed associazioni di volontariato per confrontarci sulle esigenze dei cittadini anziani (con particolare attenzione ai meno fortunati) ed acquisire commenti e suggerimenti.
  • Mantenere stabili i prezzi: dalla data di attivazione, sullo stesso servizio, per due anni, non verranno applicati aumenti di prezzo, se non per cause indipendenti dalla nostra volontà.

Parliamo di Qualità:

Svolgiamo un lavoro di utilità sociale e vogliamo farlo al meglio. Per questo motivo teniamo sotto controllo tutti i processi interni, con l'obiettivo del miglioramento continuo, in particolare:

  • La selezione degli operatori avviene attraverso l'assegnazione di punteggi su 5 parametri principali quali: formazione, esperienza, referenze, presenza conoscenza della lingua; più 8 parametri secondari.
  • Agli operatori vengono fornite ed illustrate istruzioni scritte sul comportamento standard da tenere con gli assistiti e su come gestire le situazioni di emergenza.
  • Rileviamo le necessità degli assistiti attraverso indicazioni fornite da loro stessi o dai familiari e le razionalizziamo attraverso una scheda di valutazione che porta all'assegnazione di un livello di criticità.
  • La soddisfazione dei clienti viene rilevata sia attraverso telefonate di verifica all'avvio di un nuovo servizio o al cambio dell'operatore sia con l'invio semestrale di questionari di soddisfazione.

Reclami:

Reclami e disservizi vengono trattati in modo tale da far tendere a zero la ripetizione dell'evento. I reclami possono essere presentati: telefonicamente negli orari di ufficio oppure tramite fax, lettera o posta elettronica e verranno presi in carico con la massima tempestività.